Le arcinote "rane di Chomsky" - Schizzo originale di Silva Cattarin
Le arcinote “rane di Chomsky” – Schizzo originale di Silva Cattarin

 

A Brigida

 

Noam aveva ragione,
lui, Grande Profeta!
Ai popoli viene mentito,
spudoratamente, e poi
quei popoli stavano
troppo bene, immersi
in acque balsamiche,
tiepide o appena calde
come un abbraccio.
Ma era un amplesso
di mantide femmina,
che ora, vorace divora
le rane, precotte a puntino,
ignare di tutto e perfino
felici davvero di essere tali;
mentre pasciuti, cinici,
incompetenti, venduti,
indifferenti e dannati
politicanti giocano ancora
ad insulsi giochini a colori,
con pedine che siamo noi
tutti, in questo immenso,
nuovissimo lager globale,
immersi nel brodo di Chomsky!

 

 

AUDIO * FILE * AUDIO PoetaMatusèl legge THE GREAT RESET (L’Azzeramento Totale)

 
 
 

  

Prezioso Visitatore che mi leggi, un breve commento, anche solo un saluto, non ti costa che un piccolissimo sforzo, però farà un enorme piacere a me, quando lo leggerò! Grazie di cuore!!   :O)

 

Copyright © 2021 Guido Comin PoetaMatusèl – Berlin, Germany. All rights reserved.

 

.

Di PoetaMatusèl

PoetaMatusèl - alias Guido Comin - nasce a Meano di Santa Giustina, un grazioso paesino del Bellunese. Dopo una vita trascorsa, svolgendo le attività più svariate, in Germania, Svizzera, Inghilterra e Danimarca, rientra in Italia nel 2000. Riscoprendo la propria lingua natia, abbandona quasi completamente la scrittura di poesie in altre lingue europee, per dedicarsi più spesso a componimenti in italiano, con qualche rara incursione nel dialetto bellunese. Scrive versi dai tempi dell'infanzia, ma fino al 2014 pubblica solo sul blog (ora: poetamatusel.org) ed altre piattaforme virtuali. In quell'anno, esce il suo primo libro, "I Versi dell'Airone". Pubblica successivamente quattro altre sillogi poetiche, di cui una in inglese. In arrivo un'autobiografia! Qui su YouTube presenta, tra le altre cose, alcuni esperimenti 'videopoetici'. In Italia, tra il 2000 e il 2016, organizzava regolarmente incontri ed eventi poetici, insieme ad amici poeti e musicisti. Dal 2016, vive e lavora a Berlino. *

2 pensiero su “THE GREAT RESET (L’Azzeramento Totale)”
  1. Che dire?!? È proprio un brodo di Chomsky!!
    Stiamo vivendo un assurdo!
    Chissà se finiremo “rane bollite”… Oppure ,Qualcuno
    Verrà a salvarci??
    Complimenti,POETA MATUSEL!!

    1. Purtroppo o per fortuna, mia cara Orietta, la nostra salvezza sta solamente nelle nostre proprie mani!! Nessun DEUS EX MACHINA qui, a trasportarci miracolosamente “in più spirabil aere”, detta alla Manzoni…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.