VENTO, CON O SENZA CARAVELLE

 

 

Fumo e nebbia stasera nell’aria,
faccio esami, ma non di coscienza:
potrei uscirne fin troppo depresso.
Vorrei non farlo, ma ancora penso
tante cose lasciate alla dimenticanza.
Domani, forse, nel mattino di sole,
potrei decidere di tornare a girare
le pagine del Grande Libro, senza
rimpianti né lacrime – di coccodrillo –
senza girarmi a guardare il passato,
rischiare, guardando, di farmi di sale.
Ma andare avanti, come un Colombo
eroico, imperterrito, impavido, stolido,
purché il tuo vento mi gonfi le vele!

 

 

  PoetaMatusèl legge VENTO, CON O SENZA CARAVELLE

 

Copyright © 2013 Guido Comin PoetaMatusèl – Belluno, Italy. All rights reserved.

 

 

 

.

Un commento su “VENTO, CON O SENZA CARAVELLE

  1. PoetaMatusèl ha detto:

    A volte il vento in poppa può essere una semplice parola d’incoraggiamento o l’abbraccio di un’amica, ma spesso quel vento dobbiamo trovarlo dentro di noi…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.