“Viaggio a Roma in haiku”

 

Italo-Treno-a-Venezia-Foto-Guido-Comin

 

Vola a trecento
chilometri/ora il
Rosso dei sogni!

 

 

Roma-Ostiense-Foto-Guido-Comin

 

Roma: Ostiense
non fa eccezione, come
ogni stazione.

 

 

Cavalli-in-Piazza-di-Spagna-Foto-Guido-Comin

 

Roma: in Piazza
di Spagna i cavalli non
prestano cuori.

 

 

Trinità-dei-Monti-Foto-Guido-Comin

 

Roma: scalini
di miriadi azalee,
une, non trine.

 

 

Fontana-di-Trevi-Foto-Guido-Comin

 

Roma: Fontana
di Trevi rinfresca i
vecchi pensieri.

 

 

S.Gaspare-del-Bufalo-a-S.Maria-in-Trivio-Foto-Guido-Comin

 

Roma: amici
inattesi regala
vita randagia.

 

 

Er-sorriso-più-bello-de-Roma-Foto-per-Guido-Comin

 

L’Anfiteatro
Flavio? Cancella i resti
dolce sorriso.

 

 

Vigilessa-in-Vaticano-Foto-Guido-Comin

 

Roma: fischi di
vigili vaticani,
gatti e limoni.

 

 

Guardia-svizzera-in-Vaticano-Foto-Guido-Comin

 

Roma: svizzeri
guardiani di papi e
scuri mercanti.

 

 

Scuro-mercante-al-Colosseo-Foto-Guido-Comin

 

Roma: c’è quasi
tutto qua, però manca
quella tua luce.

 

 

L'Angelo-del-Ponte-Foto-Guido-Comin

 

Roma: l’Angelo
non commenta il barbone
che piscia per terra.

 

 

A-Roma-auto-ovunque-Foto-Guido-Comin

 

Roma: chiunque
ti parla, ma in auto, di
sicuro, ti uccide!

 

 

'Sti-gatti-de-Roma-Foto-Guido-Comin

 

Roma: zingare
dai giovani occhi dolci
rubano cuori!

 

 

Uomo-invisibile-quasi-a-tutti-Foto-Guido-Comin

 

Roma: c’è uno
che dorme per terra, che
nessuno vede.

 

 

Antipasti-romani-Foto-Guido-Comin

 

Roma: lasciata
all’antipasto, perché
ne duri il gusto…

 

 

Italiano-non-tanto-Italiota-sull'Italo-Treno-Foto-per-Guido-Comin

 

Graziosa, ma un po’
primadonna, non vuole
foto, sul treno.

 

 

Limoni-in-Via-Montepulciano-Foto-Guido-Comin

 

E, dopo Roma,
Mestre non può dare che
grande tristezza!

 

 

L'Anfiteatro-Flavio-particolare-Foto-Guido-Comin

 

 

* LINK * Clicca qui, per leggere un
centinaio di altri HAIKU!

 

Copyright © 2013 Guido Comin – Belluno, Italy. All rights reserved.

 

 

 

.

8 commenti su ““Viaggio a Roma in haiku”

  1. ladymarLaura ha detto:

    Pensa che io provo tristezza ogni volta che ci devo tornare! Non é la stessa cosa viverci, credimi.

  2. Dona ha detto:

    delizioso!

  3. desara ha detto:

    Stupendi gli haiku 😉 :-*

  4. patrizia ha detto:

    e che ti devo dire…

    Roma deserta di te
    ringrazia lieta
    la conoscenza di te…

    • PoetaMatusèl ha detto:

      E che tte devo di’ IO?? Anche se, per essere un vero HAIKU, dovrebbe contenere 5+7+5 sillabe! Apprezzatissimo comunque, mia cara nuova Amica, e si può anche sistemare, cioè così:

      Roma deserta
      di te la conoscenza
      ringrazia lieta…

      Dove “di te” serve sia per prima sia per dopo, per così dire!

      Baci da Treviso!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.