DONNE NUDE PER VENDERE DI TUTTO

 

 

Ispirata da questo quadro di Fabio Cattarin

 

Che Mondo è mai questo, in cui diciamo
di “vivere”? Ma Vivere è ben altra cosa!
Siamo ormai non circondati, ma proprio
assediati, con zero speranze di resistere,
perché in questa galassia di nulla, in cui
conta soltanto ciò che non conta nulla,
fanno testo soltanto testi che non dicono
niente di nuovo o di grande interesse.
L’evento dell’anno è la riscoperta (nuova?)
da parte di falsi, plastificati nonesploratori
di una già famigerata isola dei coglioni;
e puttane seminude non servono che
a vendere tutto, non solo automobili e case,
ma qualsiasi cosa Loro decidano di volervi
propinare quest’oggi, qualunque inutile coso
del quale i pubblicitari vi convinceranno
di non poter fare a meno, per sopravvivere
e farvi vedere assai fighi, trendy, fashion.
Cool…
Sì, cul, come il culo di un vecchio!

 

 

 

PoetaMatusèl legge
DONNE NUDE PER VENDERE DI TUTTO

 

 

NB: Questi due quadri di Fabio Cattarin
sono in vendita e attualmente esposti qui:

Galleria d’arte trevigiana ‘zeroquattroduedue’

 
 
 

COMMENT

Prezioso Visitatore, che mi leggi: un breve commento, magari anche solo un saluto, scritto qui sotto, o un ‘Mi Piace’ cliccato, Ti costa solo un piccolo sforzo, però farà un GRANDE piacere a me, che lo trovo! Grazie. :O)

 

Copyright © 2015 Guido Comin PoetaMatusèl – Belluno, Italy. All rights reserved.

Opere pittoriche Copyright © 2015 Fabio Cattarin. All rights reserved.

 

 

 

.

Please follow and like us:
0

CUORE, COME CAMPO D’AUTUNNO

 

 

Il mio cuore è come questo campo
di ottobre, carico di pannocchie,
oasi tranquilla e priva di miraggi:
rassomiglia un lago invernale.

Eppure basta un nulla, l’accenno
di un rumore, di passi sulla strada,
per farlo fremere da parte a parte,
vedere in disordine passeri alzarsi

in volo scompigliato verso il prato,
per poi cambiare rotta d’improvviso,
girare verso il bosco senza meta
o incontro alla città, giù verso valle.

Ed altre volte ancora è uno stormo
tranquillo di colombe che sorvolano
la quiete ritornata nel mio campo.

 

 

PoetaMatusèl legge
CUORE, COME CAMPO D’AUTUNNO

 
 
 
 

COMMENT

Prezioso Visitatore, che mi leggi: un breve commento, magari anche solo un saluto, scritto qui sotto, o un ‘Mi Piace’ cliccato, Ti costa solo un piccolo sforzo, però farà un GRANDE piacere a me, che lo trovo! Grazie. :O)

 

Da “I Versi dell’Airone” di Guido Comin PoetaMatusèl
Copyright © 2014 Albalibri Editore. All rights reserved.

 

 

 

.

Please follow and like us:
0