INUTILITÀ DELLA SPECIE

 

Foglie morte - Foto Guido Comin PoetaMatusèl

 

Quante foglie abbiamo guardato – morenti –
cadere, pensando ai nuovi germogli di primavera,
la prossima? E quanti di quelli che foglie non erano
sono caduti nei fossi degli anni, per strade deserte?
Almeno le foglie, cadute, pestate, marcite in un bosco,
creano humus prezioso; ma un uomo, quando cade,
quando muore – un uomo – a cosa può ancora servire?

 

Tronco marcito nell'oasi Codibugnolo - Foto Guido Comin PoetaMatusèl

 

Copyright © 2013 Guido Comin PoetaMatusèl – Belluno, Italy. All rights reserved.

 

 

 

.

Please follow and like us:
0

3 commenti su “INUTILITÀ DELLA SPECIE

  1. Diaolin ha detto:

    Bellissima anche se sul finale non sono completamente d’accordo

    • PoetaMatusèl ha detto:

      Mio caro Diaolin, forse oggi, a distanza di tempo, potrei non essere d’accordo nemmeno io con me stesso! Quel giorno, però, di certo la vedevo così… ;o) Grazie!

  2. Diaolin ha detto:

    Bellissima anche se la finale mi trova parzialmente in disaccordo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.